difesambiente: portale di informazione ambientale recensioni libri e saggi a tema ambientale
:: LAGHI E FIUMI
:: AREE PROTETTE
:: BIOSFERA
 flora
 fauna
 ecologia
 ecosistemi
:: GEOSFERA
 geologia
 acqua
 suolo
 cicli biogeochimici
 risorse
 minerali
:: CLIMA
 aria e atmosfera
 effetto serra
 riscaldamento globale
 buco dell'ozono
 cambiamenti climatici
:: ENERGIA
 risorse rinnovabili
 risorse non rinnovabili
 energie alternative
 efficienza energetica
 certificazione energetica
:: UOMO E AMBIENTE
 sviluppo sostenibile
 inquinamento e rifiuti
 ambiente urbano
  normativa ambientale
  aree protette
 eco-turismo
 educazione ambientale
  conferenze mondiali
  certificazioni ambientali
  VIA - VAS - IPPC - LCA

La scimmia nuda

Studio zoologico sull’animale uomo

Copertina - la scimmia nudaAutore: Desmond Morris
Prima Edizione: 1967

Zoologo ed etologo inglese, Desmond Morris (24 gennaio 1928) propone questo saggio, primo di una lunga serie, come studio dell’essere umano inteso non solo in quanto membro di una complessa e articolata società, ma prima di tutto in quanto scimmia.
Partendo dall’analisi evolutiva e biologica dell’Uomo fino ad arrivare alla discussione dei più comuni e sottovalutati caratteri sociali ed emotivi, l’autore tratta temi fortemente legati alle nostre origini ancestrali come le abitudini sessuali, la lotta e l’alimentazione.
Perché il nostro cervello e così sviluppato? Cos’è l’omosessualità? Perché ridiamo? Cosa sono le religioni? Qual’è e come nasce il nostro rapporto con gli altri animali? La trattazione procede basandosi sulle divergenze ma, soprattutto, sulle similitudini che la nostra specie presenta rispetto agli altri primati.

Lungi dal voler esprimere punti di vista speculativi e banali l’opera, che ha suscitato e suscita ancora non poche controversie, è elaborata con occhi meramente scientifici.
Ristampato diverse volte e tradotto in numerose lingue, il testo continua ancora oggi ad essere un best seller nonostante la lontana prima pubblicazione.
La conoscenza del nostro passato e del nostro presente sarà sempre indispensabile per migliorare il nostro futuro.

 

“Esistono centonovantatre specie viventi di scimmie con coda e senza coda; di queste, centonovantadue sono coperte di pelo. L’eccezione è costituita da uno scimmione nudo che si è auto-chiamato Homo sapiens. Questa razza eccezionale ed estremamente capace trascorre molto tempo ad esaminare i proprio moventi più nobili ed altrettanto ad ignorare quelli fondamentali.”

Desmond Morris

(a cura di J. Concas)

vedi le altre recensioni

 

area riservata
archivio news
archivio aggiornamenti
proponi un articolo
sostieni Difesambiente
iscriviti al Forum

IN EVIDENZA
Vai al FORUM


laghi e fiumi
aree protette
green IT
natura e poesia
HOME | DIFESAMBIENTE | MAPPA DEL SITO | ARCHIVIO | CONTATTACI |DISCLAIMER | CREDITS

© 2008 - DIFESAMBIENTE   -   progettazione: SOFTKEY