difesambiente: portale di informazione ambientale recensioni libri e saggi a tema ambientale
:: LAGHI E FIUMI
:: AREE PROTETTE
:: BIOSFERA
 flora
 fauna
 ecologia
 ecosistemi
:: GEOSFERA
 geologia
 acqua
 suolo
 cicli biogeochimici
 risorse
 minerali
:: CLIMA
 aria e atmosfera
 effetto serra
 riscaldamento globale
 buco dell'ozono
 cambiamenti climatici
:: ENERGIA
 risorse rinnovabili
 risorse non rinnovabili
 energie alternative
 efficienza energetica
 certificazione energetica
:: UOMO E AMBIENTE
 sviluppo sostenibile
 inquinamento e rifiuti
 ambiente urbano
  normativa ambientale
  aree protette
 eco-turismo
 educazione ambientale
  conferenze mondiali
  certificazioni ambientali
  VIA - VAS - IPPC - LCA

La sfida del secolo
ENERGIA

200 domande sul futuro dei nostri figli

Copertina - la scimmia nudasfida del secolo ENERGIAAutore: Piero Angela, Lorenzo Pinna
Prima Edizione: 2006

Qual è il bilancio più preciso delle vittime dell’incidente di Chernobyl? Che aiuto potrebbe dare l’eolico? Perché è così difficile cambiare rotta? Quali sono gli scenari futuri possibili? Queste e altre domande trovano riposta in questo intelligente saggio scritto a quattro mani dai due illustri del panorama divulgativo e scientifico nazionale Piero Angela (giornalista e scrittore, otto lauree honoris causa) e Lorenzo Pinna (noto giornalista e divulgatore scientifico).
Realizzato in maniera chiara e precisa, con particolari accorgimenti quali il sistema domanda e risposta tra interlocutore ed esperto, il testo permette e invita chiunque ad un approccio alla lettura.
Aggiornato e scorrevole, il libro tocca nel profondo grandi temi quali l’esplosione dei consumi, il passato e destino della società e le fonti rinnovabili, con particolare attenzione alla situazione italiana attuale, decisamente preoccupante.

Dove ci porteranno il massiccio aumento demografico mondiale, la domanda energetica in costante crescita, quali sono i limiti. Tra le pagine svelate innumerevoli risposte agli occhi di un lettore curioso, interessato o, semplicemente, giustamente preoccupato.

 

“Al di là delle possibili scelte che siamo chiamati a fare (in tempi brevi), c’è un elemento di fondo che appare molto chiaramente: in campo energetico, come in qualunque altro campo, non si può avere una cosa e il suo contrario. Qualunque sia l’opzione che si vuole scegliere, c’è sempre un prezzo da pagare”

Piero Angela e Lorenzo Pinna

(a cura di J. Concas)

vedi le altre recensioni

 

area riservata
archivio news
archivio aggiornamenti
proponi un articolo
sostieni Difesambiente
iscriviti al Forum

IN EVIDENZA
Vai al FORUM


laghi e fiumi
aree protette
green IT
natura e poesia
HOME | DIFESAMBIENTE | MAPPA DEL SITO | ARCHIVIO | CONTATTACI |DISCLAIMER | CREDITS

© 2008 - DIFESAMBIENTE   -   progettazione: SOFTKEY